mercoledì 24 ottobre 2012

NERO

Il nero è considerato un colore, anche se in realtà è esattamente l'assenza dello stesso.


 1954 - Il dottor Francis Georges Beltrami, di professione medico, crea per il suo uso personale un nuovo concetto di organizzazione del tempo che permette di visualizzare in un colpo d’occhio gli appuntamenti della settimana su una doppia pagina: l’Agenda Planing®. Il dottor Beltrami creò la sua prima agenda semplicemente incollando sulle pagine di un libro bianco la griglia dell’ Agenda Planing®


La propaganda nera è l'uso di parziali verità o altri stratagemmi per confondere gli avversari.


 Il nero spesso simboleggia ambiguità, segretezza, e ciò che non si conosce.


Nero è usato spesso, nella cultura occidentale, per riferirsi ad una persona di pelle scura.


In fisica un corpo nero è un oggetto che assorbe tutta la radiazione elettromagnetica incidente (e quindi non ne riflette).



Il termine buco nero viene applicato alle stelle collassate. Tale termine è metaforico all'estremo, perché poche proprietà degli oggetti neri o del vuoto assoluto, si applicano ai buchi neri. In ogni caso, la luce emessa all'interno dell'orizzonte degli eventi di un buco nero non può sfuggirne, quindi un buco nero non può essere osservato direttamente.










Nell'automobilismo, una bandiera nera segnala che un certo pilota deve ritirarsi dalla corsa.


Nella moda occidentale, il nero è considerato elegante


Dire che un conto bancario è 
"in nero" significa che il conto in questione non ha debiti. 


Un pagamento o un lavoro in nero significa senza registrazione al fine di evadere le tasse






 La commedia nera è una forma di commedia che tratta argomenti morbosi ma importanti.



Nel calcio gli arbitri tradizionalmente vestono una casacca completamente nera, anche se oggigiorno le regole sono cambiate e gli arbitri indossano divise di diversi colori.


Nelle tribù Masai del Kenya e in Tanzania, il nero è associato alle nuvole che portano la pioggia, diventando un simbolo di vita e prosperità.



Il nero è il colore della bilia numero 8 in un gioco di biliardo. Nel gioco denominato "Palla 8", questa è l'ultima che deve essere imbucata, ma se accidentalmente cade in una buca, determina la sconfitta istantanea.



Il nero era il colore delle camicie nere e del Fascismo


Nel ciclismo la maglia nera era il simbolo dell'ultimo classificato al Giro d'Italia.




  • Il nero è spesso il colore della sofferenza; vedovi e vedove solitamente vestono di nero per anni dopo la morte del coniuge.