mercoledì 6 novembre 2013

Consigli per l'acquisto : Lampade


Un mondo di luce



La lampada fin dai tempi più antichi è stata un utilissimo accessorio fondamentale per illuminare piccoli spazi, o per rendere luminoso parte di spazio di un ambiente.








Le lampade spesso utilizzate per illuminare i piani di lavoro da estremamente funzionali si sono caricate oggi di valenza estetica, diventando oggetti di design industriale degni di nota.


Davvero molte e differenti riescono a completare in maniera molto utile ogni ambiente aggiungendo quel tocco di luce predominante o per dare un tocco in più in un determinato ritaglio di spazio.
Un buon consiglio che vi posso dare quando acquistate una lampade è di valutare bene l’uso che se ne deve fare e in maniera assoluta le dimensioni dell’apparecchio e lo stile ma soprattutto la linea e il design.



Lampade da tavolo

Un consiglio per l'acquisto di lampade da tavolo è di scegliere in base al vostro gusto personale: un elemento da appoggio a tavolo è caratterizzato da uno stile, da una linea e da un design che avremo costantemente sotto gli occhi.



È importante a questo proposito che ciò che scegliamo ci piaccia e ci faccia stare bene ogni volta che la guardiamo, poiché sarà sempre e inesorabilmente sotto i nostri occhi.


Scegliere elementi in linea con i propri gusti personali non è solo una scelta estetica: è anche una scelta che arriva da dentro, non possiamo avere di fronte qualcosa che non ci piace poiché provocherebbe in noi discomfort che si riverserebbe in modo inequivocabile sulle nostre emozioni.


Lampade da terra


Come scegliere una lampada da terra per illuminare uno spazio con luce assente oppure per completare l’illuminazione di un ambiente?
Nel primo caso sarà la lampada da terra l’unico elemento a garantire buona e sufficiente illuminazione: è necessario che lo spazio sia però adibito a zona relax e che sia illuminato a sufficienza anche solo da questa.


Un buon consiglio per l'acquisto di lampade da terra è di preferire un elemento a luce indiretta che sia caratterizzato da una lampada molto potente.
In questo modo la luce si potrà diffondere sul soffitto e ricadere piacevolmente nell’ambiente illuminando lo spazio e creando ombre e luci di grande dolcezza.


Nel secondo caso invece al contrario è importante solo completare la carenza di luce, senza esagerare: un ambiente troppo illuminato è al pari di uno troppo poco illuminato, creerebbe disagio e fastidio.



amedeo.l.